Termini e Condizioni

1.1 - La ditta si impegna a consegnare entro 24 ore lavorative i pacchi allo spedizioniere.

1.2 - L'ordine parte dal momento in cui il pagamento è stato effettuato o viene ricevuto il bonifico.

1.3- La Pasticceria Costa si ritiene esente da ogni responsabilità per il ritardo, il deterioramento e la mancata consegna dal momento in cui la ditta rilascia la cosa allo spedizioniere. La ditta si libera dall'obbligo di consegna rimettendo la merce allo spedizioniere.

1.4 - Il prezzo dei prodotti è dato dal loro prezzo, comprensivo di IVA, (22,00€/kg per cassata e buccellato, 40,00€/kg per frutta martorana, 2,50€/cad per cannoli, 24,00€/kg per dessert di mandorla) maggiorato dal costo dell’imballaggio e da costi dovuti ad eventi aleatori che possono scaturire durante la spedizione.

1.5 - La ditta garantisce la qualità dei propri prodotti in quanto, al momento della notifica di avvenuto pagamento dell’ordine, essa si impegna alla produzione della merce da spedire.

1.6 - Al momento dell’arrivo della merce, i Clienti sono pregati di ispezionare attentamente il pacco prima di apporre una firma a prova di avvenuta consegna della spedizione.
Se per qualsiasi motivo la confezione appare manomessa o se il nastro adesivo non risulta intatto, i Clienti sono pregati di firmare l’avvenuta ricezione con riserva, oppure di rifiutare la consegna.

1.7 - Nel caso in cui la consegna sia stata accettata con una firma non autorizzata o ci siano prove di manomissione del pacco, i Clienti sono pregati di riportare immediatamente l’accaduto al corriere e di contattarci al seguente indirizzo info@pasticceriacosta.com

1.8 - Tutti i Clienti che effettuano un ordine stabiliscono un rapporto commerciale con Pasticceria Costa e pertanto hanno diritto alla consegna del proprio pacco. Se il cliente rifiuta la consegna, la ditta non sarà tenuta al rimborso.

1.9 - Qualora i Clienti non si ritenessero soddisfatti dell'acquisto effettuato, non avranno diritto di recedere, in quanto la merce spedita è composta da prodotti freschi.

1.10 - Valuta. Le somme sono addebitate in Euro e il prezzo finale è calcolato secondo il tasso di cambio del giorno di riferimento dalla compagnia della Carta di Credito responsabile della transazione.